Google Earth Image - Fontanino di Cesare

Fontanino di Cesare

  • Altitudine: 1.165 m

Descrizione

[27 Jun 2023] - Testo di Davide Valsecchi, AMM Collegio Guide Alpine Lombardia (IUMLA)

Il Fontanino di Cesare è una piccola sorgente d'acqua lungo il sentiero numero 5 che dalla Colletta dei Corni risale alle Baite di Pianezzo lungo il versante settentrionale della Cresta Ovest, o Cresta di Cranno, dei Corni di Canzo. La sorgente, che non è continua tutto l'anno, è stata captata in una piccola fontana di sasso accanto alla quale è stata posta una piccola effige in legno della Madonna, protetta da una cupola in cemento. Il Fontanino è stato realizzato negli anni '90 da volontari della Vallassina dopo un pellegrinaggio a Medjugorje.

Fontanino di Cesare

Come arrivare

Sentiero Numero 5 e Fontanino di Cesare

Il fontanino si trova nella parte alta del Sentiero Numero 5: Il percorso, esposto a nord e quindi quasi sempre in ombra, collega la Colletta dei Corni con le Baite di Pianezzo. Un sentiero a mezza costa nel bosco prevalentemente pianeggiante che tuttavia, nei tratti più ripidi, può diventare scivoloso a causa del fango che si forma nei periodi più piovosi.

Posizione e cartografia

OpenStreetMap - Fontanino di Cesare

Corni di Canzo

I Corni di Canzo si trovano nella parte sud-orientale del Triangolo Lariano, nell’insieme di montagne che, per ragioni morfologiche e storiche, viene anche chiamato Isola senza Nome. Il loro iconico profilo, i tre corni sommitali, rendono facile riconoscere questa montagna anche a grande distanza dalla pianura. Sono le cime più elevate della costiera che separa il corso del Lambro dal ramo orientale del Lago di Como. Si presentano con un versante settentrionale, prevalentemente a fiancate, in gran parte roccioso e con i restanti versanti, quello meridionale e quello occidentale, generalmente erbosi o coperti dal bosco.

Prosegui nell'esplorazione: continua a leggere

Versioning: Pagina creata il 21-06-2023 , ultimo aggiornamento effettuato il 27-06-2023.